Biografia

Frank Julian

Sono Francesco Giuliano, in arte Frank Julian, nato a Torino il 13 Gennaio del 1987 e attualmente residente a Palermo. Ho scoperto l’amore per la musica in tenera età, ricordo sin da bambino quando mio papà mi faceva ascoltare vinili come quelli degli Alan Parsons Project, dei Pink Floyd e di tutta la musica del loro periodo.

 

All’età di 16 anni cominciai a suonare nelle prime band musicali come batterista e nel frattempo imparai altri strumenti musicali come: il basso elettrico, la chitarra e la tastiera.


Le mie Band

  • Delirio:
    • Band: Cover
    • Genere: Rock Italiano
    • Strumento: Batteria
    • Ruolo: Esecutore

  • Mithril on Fire:
    • Band: Cover / Inediti
    • Genere: Power Metal 
    • Strumento: Basso 
    • Ruolo: Compositore / Esecutore

  • Aria di Tensione:
    • Band: Inediti
    • Genere: Alternative Rock
    • Strumento: Batteria / Basso
    • Ruolo: Compositore / Esecutore / Produttore

  • Auradyria:
    • Band: Cover
    • Genere: Symphonic Metal 
    • Strumento: Batteria
    • Ruolo: Esecutore

  • NeadarX:
    • Band: Cover / Inediti
    • Genere: Progressive / Symphonic Metal
    • Strumento: Batteria
    • Ruolo: Esecutore / Compositore

  • Lunifuga:
    • Band: Cover / Inediti
    • Genere: Symphonic Metal 
    • Strumento: Batteria 
    • Ruolo: Esecutore

  • Horned of Hell:
    • Band: Cover / Inediti
    • Genere: Thrash Metal
    • Strumento: Batteria 
    • Ruolo: Esecutore / Collaboratore / Produttore

  • Fari a Led:
    • Band: Cover
    • Genere: Rock (anni 70/80)
    • Strumento: Basso
    • Ruolo: Esecutore

  • SeaStorm:
    • Band: Cover / Inediti
    • Genere: Celtic Metal
    • Strumento: Batteria
    • Ruolo: Esecutore

  • Sala 11:
    • Band: Inediti
    • Genere: Rock Cantautoriale
    • Strumento: Batteria / Basso
    • Ruolo: Compositore / Arrangiatore / Esecutore / Produttore

Chiusi tutti i progetti con le band, cominciai a lavorare da solista. Negli anni studiai composizione e imparai a lavorare sulle DAW (Digital Audio Workstation, come Cubase uno dei software da me utilizzato) così da dar “voce” alla mia musica.


SNES Project

Nel 2017 lavorai ad un mio progetto chiamato “SNES Project”, ossia una raccolta di 10 brani rivisitati in chiave power metal delle classiche OST (Original Sound Track) di videogiochi per console come Nintendo e Super Nintendo.

In contemporanea allo SNES Project, rilasciai alcune rivisitazioni sempre in chiave metal delle OST di: Final Fantasy VI / VII / VIII / IX; Castlevania I, II, III; Crash Bandicoot e non solo.


ReBorn

Il 27 novembre 2019, la mia etichetta discografica “The Boring Label” rilascia ReBorn”, un mio secondo album strumentale composto da 8 tracce. ReBorn” nasce in un periodo particolare della mia vita: mi sono rifugiato nella composizione perché si erano chiuse situazioni sentimentali e amicali, allora per reagire a questo sconforto cominciai a scrivere musica.

La stessa etichetta rilascia:

4UR0R4

R174

ReBorn (ft. MsFMaria)

Entrambi i singoli appartengono al nuovo album (ancora in lavorazione): “G1RL5”. 
“G1RL5” sarà un disco che racconterà in musica i vari caratteri delle donne che hanno avuto un forte impatto su di me. Saranno presenti nomi di amiche, ex-amiche e ragazze. La copertina sarà una donna che racchiude un particolare di tutte loro. Il disco è collegato a ReBorn, tramite un filo conduttore che spiegherà la sua nascita. La sua particolarità, oltre la copertina realizzata da Eleonora Calì, sarà proprio la musica che giocherà un ruolo fondamentale, ossia descriverà quelle donne in tutte le loro sfaccettature. Accompagnerò ogni singolo brano con una descrizione che spiegherà il cambiamento di tema, mentre il genere sarà un progressive fuso con l’elettronica.


Sono stato speaker di una web radio Milanese (LimiteSintonia). Il mio format era il seguente: Conduzioni radiofoniche Milanesi a Palermo. Durante questo periodo ho avuto l’onore di intervistare artisti come: Roland Grapow (ex-chitarra Helloween e chitarrista attuale dei Masterplan), Mike Terrana (batterista), Jean-Michel Byron (Ex-cantante Toto) e Fabio Perversi (Matia Bazar), oltre che intervistare artisti emergenti.

Il 15 dicembre del 2019 ho inaugurato la mia web radio “Studio Blue Radio”: è possibile seguirla sul sito: https://studioblue.altervista.org/
Svolgendo il ruolo di informatico e speaker radio portando avanti il format “MHD: Music High Definition”.

Studio Blue Radio